Potere personale: Camminare le proprie parole

Potere personale: Camminare le proprie parole

9 Giugno 2020 Off di Federica Costantini
Spread the love

“Il giorno in cui avrai qualcosa per cui vale la pena vedrai che ti alzerai” – mi disse Javi quando gli raccontavo di quanta fatica facessi a svegliarmi presto. Ora sì che vivo il senso di quelle parole. Era il primo passo alla scoperta del mio potere personale.

Eccole tornatemi alla memoria quando ho deciso di andare in diretta con Angelo Mammetti ne “L’ora d’aria” tutti i martedì e i venerdì alle 20:30 italiane sul mio profilo fb che per me, che sono in Australia, corrispondono alle 4:30 del mattino.

Mai avrei pensato che sarei riuscita a farlo in maniera così determinata e invece…

CAMMINARE LE PROPRIE PAROLE è quanto di più complesso possa esserci ma vedo una grande potenzialità dietro allo spazio che condivido con Angelo: autoesplorare il proprio potere personale, quello che io chiamo POTENZA PERSONALE.

Mettendo in pratica una nuova forma di AGIRE sono entrata subito in conflitto con due amici di vecchia data: l’ansia e il controllo che si attivano per farmi sentire rassicurata.

Ah, se non li conosco quei due!

Li conosco bene quanto conosco bene che non è TIRARE FUORI, e quindi volermi imporre un cambiamento (nelle abitudini, nella gestione dei tempi e del lavoro) che sarà determinante in questo gioco.

Ciò che può cambiare la partita è LASCIAR USCIRE ciò che già è in me (di cui ho anche fatto esperienza diverse volte anche se, spesso, il tirar fuori l’ha fatta da padrone) e vedere COME questo nuovo varco si apre ad ogni mio passo.

Come quella volta lì in cui apparve davanti a me la maestosa Sierra Nevada…

Potere personale
Potere personale: Autoesplorare la propria POTENZA PERSONALE per camminare le proprie parole
Potere personale: la ruota dei tiranni da L’aria in un’ ora
Facebook Comments